Blog: http://zecche.ilcannocchiale.it

Miss Italia finisci ccà

Nei primi anni '80 il boss dai metodi più raccapriccianti era Filippo Marchese, detto 'u milinciana.
La sua banda rapiva i personaggi scomodi, glieli recapitava in uno dei suoi tribunali, il più famoso è il magazzinetto di S.Erasmo e lì li processava. 
La formula finale (supponiamo che la vittima si chiamasse Saro), piuttosto scontata, era:
Saro, a to' storia finisci ccà.
Dopodichè Saro veniva strangolato con una cordicella e squagliato nell'acido muriatico (ne bastano 50 litri per un adulto, durata dello scioglimento 3 ore) oppure abbandonato in alto mare.
Questa frase non vi ricorda qualcuno?
A me Carlo Conti al concorso per Miss Italia:


Miss nr 97, per te Miss Italia finisce qui.

Vi immaginate far presentare Miss Italia a Filippo Marchese?


(dedico questo post a Wood e Rifo)

Pubblicato il 25/3/2009 alle 9.0 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web